Le semine non finiscono mai

Oggi la terra è ancora troppo bagnata per lavorarla senza fare danni. I volontari non ci sono stamattina e la raccolta di fava e piselli è rimandata al pomeriggio. Ma la mattinata non è persa, perché a Maggio le semine non finiscono mai: ho seminato circa 50 pomodori che strapianteremo nell’orto nel giro di 3 settimane, se il meteo ci aiuta. Ho scelto una specie di pomodoro determinato, ovvero una varietà con una crescita contenuta. Al contrario delle varietà a crescita indeterminata che si presentano come liane sarmentose a sviluppo continuo, questa varietà di pomodoro assume una più contenuta forma di cespuglio. Il vantaggio più ovvio è che i pomodori determinati non hanno bisogno di tutori; lo svantaggio principale è che la raccolta non è scalare ma si raccoglie tutta la produzione allo stesso momento.

Romanelli semina


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...